Archivi mensili - Luglio 2021

Dafne recensione

Dafne

Il film sarà proiettato sabato 31 luglio all’interno dell’evento Aspie Saturday Film, che si tiene presso la sede di Roma di CuoreMenteLab, dalle ore 16.30 alle ore 19.30. Clicca qui per prenotare gratuitamente. Tra i tanti tipi di disabilità/diversità che il cinema ha finora trattato, quello della Sindrome di Down è forse il meno frequentato, certo il più difficile da affrontare. Forse in quanto tuttora oggetto di stigma, di stereotipi e (fino a non molto tempo fa) di grossolana ironia...
In cerca di Amy recensione

In cerca di Amy

Il film sarà proiettato sabato 24 luglio all’interno dell’evento Aspie Saturday Film, che si tiene presso la sede di Roma di CuoreMenteLab, dalle ore 16.30 alle ore 19.30. Clicca qui per prenotare gratuitamente. Holden McNeil e Banky Edwards sono due giovani autori di fumetti del New Jersey, all’apice del successo con la loro coppia di personaggi di Bluntman e Chronic. Mentre i due stanno partecipando a un convegno di fumetti, un loro amico e collega presenta loro un’attraente giovane fumettista,...
Ready Player One recensione

Ready Player One

Il film sarà proiettato sabato 17 luglio all’interno dell’evento Aspie Saturday Film, che si tiene presso la sede di Roma di CuoreMenteLab, dalle ore 16.00 alle ore 19.30. Clicca qui per prenotare gratuitamente. Siamo nel 2045. Il giovane orfano Wade Watts vive in una grande baraccopoli/discarica, fatta di roulotte accatastate l’una sull’altra e di onnipresente degrado. Il ragazzo, cresciuto dalla zia, si rifugia spesso in OASIS, una sorta di universo virtuale in cui si può essere ciò che si vuole...

After Lucia

Il film sarà proiettato sabato 10 luglio all’interno dell’evento Aspie Saturday Film, che si tiene presso la sede di Roma di CuoreMenteLab, dalle ore 16.30 alle ore 19.30. Clicca qui per prenotare gratuitamente. ATTENZIONE: il film verrà proiettato in lingua originale con sottotitoli in italiano. Il tema del bullismo, negli ultimi anni, è stato trattato al cinema più e più volte, con un interesse che è salito parallelamente all’attenzione mediatica per i casi (spesso drammatici) fatti registrare da una parte...