Laboratorio Musicale

Il laboratorio musicale per imparare a socializzare e comunicare attraverso la musica.  Per l’espressione corporea, la coordinazione, la possibilità del partecipante di esprimere se stessi, l’emozionalità e anche la regolazione.
L’ascolto è un esercizio importante che, fatto in gruppo, consente a tutti di esprimere preferenze ed emozioni e regola l’attesa.

 

Articolazione del Laboratorio Musicale

 

  1. conoscenza degli strumenti musicali
  2. laboratorio del ritmo con l’utilizzo del corpo attraverso la danza e con l’utilizzo degli strumenti a percussione
  3. nozioni di base di musica (didattica)
  4. laboratorio di studio della voce (intonazione, volume, espressione)
  5. ascolto
  6. coro

Le lezioni si articoleranno a seconda dei prerequisiti dei partecipanti.

Il laboratorio del ritmo trova valenza fondamentale sia per l’espressione corporea, sia per quello che concerne un eventuale sincronismo con gli altri quindi come esercizio propriocettivo di se stessi e dei proprio compagni e sia soprattutto per una maggiore consapevolezza delle proprie possibilità a livello emotivo esplorando le potenzialità emotive.

L’utilizzo degli strumenti a percussione aiuta a migliorare la coordinazione e aumenta l’esercizio di abbinare un movimento con un suono.

Il laboratorio di studio della voce trova valenza soprattutto per quello che concerne la possibilità del partecipante di esprimere se stesso attraverso diversi canali legati alla voce: la potenza, l’emozionalità e anche la regolazione.
Collocare la voce in diversi posti del corpo dà alla persona la possibilità di registrare i vari impatti che lo spostamento della voce crea a livello di reazione fisica. Inoltre migliora la capacità di esprimersi anche al di fuori del canto, semplicemente imparando a regolare i toni.

L’ascolto è un esercizio importante che, fatto in gruppo, consente a tutti di esprimere preferenze ed emozioni e regola l’attesa.

Il coro è un esercizio complesso che aiuta il partecipante a stare insieme, ascoltare l’altro, rispettare i tempi, conoscere il momento in cui è opportuno intervenire e soprattutto è gratificante per l’esperienza collettiva e il risultato finale.


Maggiori informazioni

Per Chi?

per bambini tra i 5 gli i 8 anni. La classe sarà composta da 4-6 persone e vedrà coinvolti 2 terapisti.

   

Dove?

Nella sede di CuoreMenteLab in Via dei Prati Fiscali 201, 00141, Roma.  

Come partecipare?

  1. Inviare una email a segreteria@cuorementelab.it segnalando la propria adesione (indicando anche un numero di telefono) o contattare telefonicamente la segreteria al : 0683547211 / 3802862819 (09.00-13.00 e 14.00-18.00 Lun-Ven)
  2. La segreteria fisserà un appuntamento in cui genitori e bambini conosceranno i terapisti dei ragazzi. L’appuntamento durerà 20 minuti e sarà gratuito e sarà svolto i due lunedì precedenti il corso.
  3. Visti i ragazzi, i terapisti formeranno i gruppi al fine di creare l’esperienza giusta per i ragazzi stessi. Sarete contattati il prima possibile dalla segreteria per indicarvi se il bambino può iniziare il 13 febbraio, il 24 aprile o deve stare ancora in lista di attesa. Ovviamente ci attrezzeremo, per quanto possibile in termini di spazio, tempo e professionalità, per soddisfare il massimo numero di richieste possibili.
  4. Alle persone che non hanno già avuto un colloquio con il dott. Davide Moscone, direttore clinico di CuoreMenteLab, sarà successivamente fissato un colloquio anche con lui.

Requisiti per la partecipazione

  1. Avere un'età tra i 5 e gli 8 anni.
  2. Essere in grado di tollerare canzoni e musica.
Non sei sicuro se hai i prerequisiti? Prenota l'appuntamento con i nostri terapisti e lo verificheranno loro.

Portafoglio Details

L'ascolto è un esercizio importante che, fatto in gruppo, consente a tutti di esprimere preferenze ed emozioni e regola l'attesa.

author

Luisa BalzanoCoordinatore Laboratorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *