SOPHIA: Parent training per spettro autistico lieve e neurodiversità

Parent Training Informativo – Focus Sindrome di Asperger e altre Condizioni dello Spettro Autistico Lieve (livello 1)

Il percorso di Parent Training informativo SOPHIA, specifico per la neurodiversità ed unico nel suo genere, è un intervento di tipo psico-educativo rivolto ai genitori di bambini, adolescenti e adulti nello spettro autistico di tipo lieve/Asperger. Ha una duplice funzione: quella di supportare a livello emotivo le famiglie a seguito della diagnosi e, al contempo, di formarle attraverso conoscenze scientifiche che permettano loro di far fronte alle esigenze che la condizione autistica richiede.

Le finalità principali del Parent Training Informativo SOPHIA

  • permette la conoscenza dell’autismo lieve e della neurodiversità, fornisce al genitore le conoscenze adeguate sullo sviluppo atipico basate sui principi che lo regolano e che attengono alla Psicologia dello Sviluppo e alle Scienze del comportamento;
  • chiarisce le cause dei disturbi della condotta e offre strumenti di gestione;
  • incrementa la capacità di gestione dei comportamenti tramite strategie d’intervento adeguate, come il miglioramento delle abilità di coping, di problem solving, ecc;
  • aumenta l’equilibrio relazionale familiare, facendo leva sul processo di accettazione e consapevolezza di ogni singolo componente e sulle risorse del gruppo famiglia;
  • agevola la gestione dei legami affettivi;
  • consente di ridefinire i punti deboli e i punti di forza, personali e familiari;
  • migliora la relazione e la comunicazione genitore-figlio;
  • aiuta a comprendere meglio che l’intervento primario per gli individui nello spettro autistico lieve è di tipo quotidiano e risiede nell’ampliamento delle conoscenze da parte dei genitori [ISTITUTO SUPERIORE DELLA SANITÀ, 2011, Linee Guida].

Maggiori informazioni

Modalità

Le famiglie sono seguite attraverso colloqui con ausilio di piattaforme telematiche (skype, Zoom, whatsapp). Gli incontri avvengono con cadenza settimanale e potranno essere concordati in base alle esigenze.

A chi è rivolto?

Ai genitori, ai fratelli, ai familiari, alle figure educative e di accudimento dell’individuo nello spettro autistico lieve.  

Dove?

Le attività si svolgeranno nella sede di  CuoreMenteLab a Roma o in alternativa via Zoom o Skype.

Chi?

Loredana Di Adamo Dottore in Filosofia e in Psicologia clinica e della riabilitazione, si è specializzata nello studio della Filosofia della mente e delle Neuroscienze. Master in Estetica Medica e Medicina del Benessere. È progettista di percorsi di supporto per la neurodiversità. Presso CuoreMenteLab svolge attività di Parent Training per l'autismo lieve e la sindrome di Asperger (Progetto SOPHIA). Si occupa inoltre di attività di counselor per adulti nello spettro autistico lieve e sindrome di Asperger nel periodo post valutazione (Progetto REWIND).

Programma

Il percorso di Parent TrainingSOPHIA si compone di incontri suddivisi in Sessioni argomentative le quali consentono di affrontare in maniera mirata le tematiche che riguardano la neurodiversità, tuttavia il percorso è unico per ogni singola famiglia. Saranno di fatto affrontate le aree di criticità in base al bisogno specifico.
  1. Autismo Vs Neurodiversità
  2. Sensorialità e Percezione
  3. Emozioni
  4. Area sociale e Comunicazione
  5. Profilo cognitivo e Stile di pensiero
  6. Comportamenti problema
  7. Organizzazione e Autonomia
  8. Consapevolezza, identità e comunicazione della diagnosi
  9. Talento e inclinazioni
 

Strumenti

  • articoli di informazione scientifica
  • letture, autobiografie e manuali di interesse sulla neurodiversità
  • strumenti della psicologia, della filosofia e delle scienze della mente
  • schede di lavoro in forma di questionari e homework
  • schede di screening
  • slide e video

Portafoglio Details

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *